Professioni

21/10/2014 | Pubblicato da: editore|
Per farsi un’idea sul mercato del lavoro e sulle statistiche occupazionali è possibile consultare il Sistema Informativo Excelsior che annualmente pubblica statistiche previsionali sull’occupazione e sulle professioni più richieste.
 
Esistono, inoltre, numerosi portali sui mestieri e sulle professioni:
 
L'Atlante delle professioni è un osservatorio delle professioni in uscita dai percorsi universitari, uno strumento a disposizione dei giovani e delle famiglie, delle facoltà e dei servizi di placement, delle imprese e delle istituzioni. 
 
Contiene un database con la descrizione di oltre 400 professioni che è possibile ricercare attraverso vari parametri: ordine alfabetico, interessi, capacità, materia scolastica, abbigliamento sul lavoro, tipo di attività lavorativa, ambiente lavorativo, materiali utilizzati, professioni simili.
 
La Guida dei Mestieri curata da Jobtel riporta i profili, le caratteristiche, i percorsi formativi, e tutti i riferimenti utili di oltre 500 professioni suddivise in ordine alfabetico, settore di attività, attitudini e interessi.
 
  Isfol – Fabbisogni professionale
Conoscenze, skills, attitudini e ancora tante altre informazioni. Tutte le professioni esistenti sono ospitate in 805 Unità Professionali e ciascuna di queste è descritta con 400 variabili. A partire dalla scheda di ogni Unità Professionale è possibile consultare i dati sull'occupazione prodotti da Istat, le previsioni di assunzione a breve termine di Unioncamere (Excelsior) nonché quelle per i prossimi cinque anni elaborate da Isfol
 
Isfol - Orientaonline è una banca dati contenente informazioni dettagliate sulle professioni raggruppate secondo una Mappa delle Aree Occupazionali che tende a coprire l'intero sistema produttivo italiano. E’ possibile scaricare sul proprio PC sia gli studi delle Aree Occupazionali sia le schede delle Figure Professionali selezionate
 
  Quadro Regionale degli Standard Professionali della Lombardia
Il Quadro Regionale degli Standard Professionali (QRSP) definisce e classifica l'insieme dei profili professionali, declinati in competenze, caratteristici ed attivi nel mondo del lavoro lombardo.
In questo sito è possibile consultare il database degli Standard Professionali e verificare la rispondenza della propria figura professionale agli Standard regionali