Interventi a sostegno delle imprese che accolgono studenti in alternanza scuola-lavoro

Aggiornato l'avviso della Provincia di Cremona per promuovere e valorizzare la diffusione, sul territorio provinciale, di progetti di alternanza scuola-lavoro rivolti a studenti minorenni frequentanti il secondo ciclo d’istruzione presso istituzioni scolastiche situate nel territorio della provincia di Cremona

16/09/2014 | Pubblicato da: editore|

Il presente progetto intende sostenere la preparazione professionale e l’occupabilità dei giovani, avvicinandoli al mondo del lavoro, rafforzandone le competenze professionali e creando un raccordo più immediato tra il sistema educativo ed il sistema produttivo locale

Il bando si rivolge ad imprese con un numero massimo di 20 lavoratori, interessate ad ospitare studenti minorenni in progetti di alternanza scuola-lavoro: l’intervento rientra nell’ambito delle diverse iniziative, volte a promuovere la corretta applicazione dello strumento prevedendo, in particolare, una semplificazione delle procedure di richiesta del contributo e il coinvolgimento di una più ampia platea di aziende.

 

In particolare è stato implementato:

  • il numero dei percorsi di istruzione e formazione professionale frequentati dagli studenti interessati a percorsi di alternanza scuola-lavoro,
  • le tipologie di imprese ammissibili
  • il numero massimo di richieste ammissibili per ciascuna impresa (da 2 a 4). 

L'ammontare del contributo riconosciuto ad ogni azienda è pari ad un massimo di € 600,00 per ogni richiesta

Le richieste di contributo devono essere presentate entro i seguenti termini:

  • per i progetti di alternanza scuola-lavoro realizzati nel periodo gennaio-agosto 2014 entro e non oltre la data del 30 settembre 2014,
  • per i progetti di alternanza scuola-lavoro realizzati nel periodo settembre-dicembre 2014 entro e non oltre la data del 15 dicembre 2014. 

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con il Gruppo di Lavoro Interistituzionale costituitosi in materia (composto oltre che dalla Provincia, dall’Ufficio Scolastico Territoriale, dalle locali ASL, DTL, INAIL e INPS e da Servimpresa).

E’ possibile leggere l’avviso dal sito della Provincia di Cremona all’indirizzo web, dove è possibile scaricare anche la modulistica necessaria per la presentazione delle richieste di contributo da parte delle aziende. 
- See more at: http://informagiovani.comune.cremona.it/content/interventi-sostegno-dell...